Excite

Zemeckis: "Sì al sequel di Roger Rabbit"

Nell'88 sconvolse il cinema con il più che riuscito connubio tra animazione ed attori in carne e ossa: dopo 21 anni il celebre film "Chi ha incastrato Roger Rabbit?" avrà un sequel.

Ad annunciarlo è stato il regista Robert Zemeckis alle telecamere di Mtv, svelando che gli sceneggiatori Jeffrey Price e Peter Seaman sono già al lavoro per la stesura del copione. Nessuna indiscrezione però sui protagonisti, in primis Bob Hoskins che nella pellicola originale interpretava l'investigatore Eddie Valiant, coinvolto in un caso d'omicidio del quale è accusato il coniglio.

Di certo gli appassionati sperano in un ritorno, oltre che del simpatico protagonista, anche della seducente Jessica Rabbit e del pestifero Baby Herman. Per i personaggi e l'intreccio, Zemeckis trasse ispirazione da un romanzo di Gary Wolf, anche se quest'ultimo presenta alcune differenze con il film.

Zemeckis, autore di capolavori quali la trilogia di "Ritorno al futuro" e "Forrest Gump", ha aggiunto che il remake verrà realizzato dopo diversi tentativi, e che per il nuovo film saranno utilizzate le nuove tecnologie digitali. Intanto il regista sarà nelle sale fra qualche settimana con il film in 3D "A Christman Carol", tratto dall'omonimo racconto di Charles Dickens.

Foto da gallery.awn.com

Guarda una scena di "Chi ha incastrato Roger Rabbit?"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017