Excite

"X-Men: L' inizio" al cinema dall'8 giugno

Un tempo il professor Charles Xavier e Eric Lehnsherr, acerrimi nemici, erano grandi amici, come testimoniano i fumetti Marvel dedicati ai celebri mutanti: dall'8 giungo le origini della storia sarà nelle sale il film 'X-Men: L' inizio'.

I futuri Professor X e Magneto da giovani sono interpretati da James McAvoy e Michael Fassbender, il primo conosciuto ne 'L'ultimo re di Scozia' ed 'Espiazione', il secondo reduce da 'Bastardi senza gloria'. I due scopriranno in contemporanea i propri poteri e combatteranno assieme ad altri mutanti contro la fine del mondo: le loro strade si divideranno perchè Xavier crede nella convivenza pacifica con gli umani mentre Magneto vuole il dominio della sua razza.

E mentre i fans italiani del fumetto e dei film attendono la pellicola al varco, entusiastiche le critiche americane: 'Tutto, dall’ottimo script alle fantastiche performance del cast fa di questo ‘X-Men’ il mio preferito della serie' oppure 'il talentuoso duo composto dalla sceneggiatrice Jane Goldman e dal regista Matthew Vaughn ha trasportato con successo il clima di fermento civile e paranoia da guerra fredda nell’ambiente dei fumetti, tessendo insieme un thriller di spionaggio d’epoca basato sui personaggi con le emozioni del grande spettacolo action'.

Al fianco dei protagonisti troveremo mutanti conosciuti in precedenza e alcuni inediti nella trilogia cinematografica ma ad ogni modo interpretati da un nuovo cast: dalla candidata all'Oscar Jennifer Lawrence che interpreta Mystica a January Jones come Emma Frost; vecchie leve hollywoodiane quali Kevin Bacon e Oliver Platt, e infine un'immancabile cameo di Hugh Jackman, meglio noto in questo caso come Wolverine.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019