Excite

Winx, parco a tema e film in 3D

In un momento tanto critico per il cinema e l'arte in generale nel nostro paese, in aiuto accorrono le Winx: la fatine create nello studio italiano Rainbow Spa di Iginio Straffi e Marco Salonia si sono rivelate una miniera d'oro dalla quale si continua ad attingere. Dopo l'esordio cinematografico, in programma il secondo film, stavolta in 3D.

A fine ottobre sarà nelle sale 'Winx Club in 3D - Magica Avventura', pronto a confermare il successo di 'Winx Club - Il segreto del regno perduto' e delle quattro serie che hanno fatto il giro delle tv in tutto il mondo. Il progetto può essere definito 'made in Italy', è stato infatti realizzato dalla Rainbow CGL con il supporto di freelance, fornitori, consulenti e creativi stranieri. L'industria digitale è una delle poche a poter competere con quelle californiane.

Ma non finisce qui: per la gioia di tutte le bambine, nell'aprile del 2011 verrà inaugurato a Valmontone - vicino Roma - il parcogiochi 'Rainbow Magic Land', una sorta di Disneyland dedicato a Stella, Aisha, Tecna, Musa, Flora e Bloom, le deliziose fatine attorno alle quali ruota un giro d'affari che ammonta a 2,5 miliardi di euro.

Il fenomeno Winx ha toccato diversi ambiti, a partire dal teatro: nel 2005 è stato portato in tour il musical 'Winx Power Show', che ha toccato anche paesi europei quali Belgio e Paesi Bassi. Oltre ai fumetti e ai videogiochi, il primo film si è avvalso della collaborazione di Natalie Imbruglia per la colonna sonora. E Straffi ha annunciato che in cantiere c'è anche una pellicola numero tre.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017