Excite

Will Smith: "Ho detto no a Quentin Tarantino, dovevo essere Django"

  • Getty Images

La storia del cinema è ricca di rifiuti famosi. Molti attori hanno declinato la partecipazione a film che sono entrati nella storia e spesso e volentieri hanno lanciato nel firmamento delle star i protagonisti della pellicola. Qualche esempio? Warren Beatty ha rifiutato il ruolo di Gordon Gekko in “Wall Street” andato poi a Michael Douglas ed il ruolo di co protagonista ne “La Stangata”, di fianco a Paul Newman si è così ritrovato Robert Redford.

Julia Roberts, che ebbe la parte in Pretty Woman dopo il rifiuto di Molly Ringwald, ha a sua volta rifiutato due ruoli di grande importanza. Poteva essere la protagonista di Basic Instinct, e Sharon Stone ancora la ringrazia, ed ha rifiutato anche il ruolo di protagonista in Shakespeare in Love finito poi nelle delicate mani di Gwyneth Paltrow.

Ultimo in ordine di tempo è arrivato il rifiuto di Will Smith a Quentin Tarantino. L’attore era stato scelto per interpretare Django in Django Unchained ma ha deciso di rifiutare. Non è la prima volta che Will Smith rifiuta un ruolo importante, anni fa gli era stata proposta la parte di Neo in Matrix ma pensò bene di lasciarla a Keanu Reeves.

Il popolare attore americano era stato scelto da Quentin Tarantino che lo aveva preferito a Idris Elba, Chris Tucker, Terrence Howard e Michael Kenneth Williams, ma una volta ottenuta la parte ha sollevato una serie di obiezioni che lui stesso ha riassunto in una recente intervista, “Il mio personaggio non doveva essere secondo a nessuno. Invece Django non era il vero protagonista, e io ci tenevo a essere il protagonista. L'altro personaggio era il vero protagonista!”.

In sostanza Will Smith non accettava che non fosse Django ad uccidere il cattivo e questo lo ha spinto a rifiutare la parte. Il rifiuto non ha inficiato il giudizio di Will Smith sul film, “Comunque, alla fine il film mi è piaciuto molto. Semplicemente, non faceva per me”.

                   

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017