Excite

Viva l'Italia: il film sulla malapolitica con Michele Placido

  • Locandina Ufficiale

Viva l’Italia” è la nuova commedia di Massimiliano Bruno, in arrivo nelle sale italiane questa settimana: il film racconta storie di malapolitica che coinvolgono entrambi gli schieramenti e denunciano la situazione attuale dell’Italia in maniera ironica.

Guarda il trailer di "Viva l'Italia"

Due parlamentari, uno di destra e uno di sinistra, condividono corruzione, escort e affari loschi. “Un modo di denunciare, anche se con un sorriso amaro sulle labbra. Il cinema serve a questo, altrimenti è un’arte inutile, solo una fotografia marcia di un mondo marcio” ha dichiarato il regista a Repubblica.

Il titolo evocativo dunque, è tutt’altro che un’esclamazione di esultanza: pellicola diretta e vivace, “Viva l’Italia” è una spinta verso il miglioramento, attraverso ciò che ora si trova in una situazione di stallo. Il protagonista Michele Spagnolo, interpretato da Michele Placido, è un politico che dopo un malore viene investito da un’ondata di schiettezza e confessa tutto ciò che pensa a chi si trova davanti: i più colpiti sono i figli raccomandati, il medi co Riccardo, l’aspirante attrice Susanna e il buono a nulla Valerio, impersonati rispettivamente da Raoul Bova, Alessandro Gassman e Ambra Angiolini. Nel cast spiccano anche Sara Felberbaum, Edoardo Leo, Camilla Filippi e Rocco Papaleo.

Bruno, reduce dal discreto successo di “Nessuno mi può giudicare”, è stato anche co-autore di pellicole come “Notte prima degli esami” o “Maschi contro femmine”. Con questo nuovo capitolo il regista cercherà di parlare con sincerità agli italiani, senza risparmiare nessuno: “Le commediole degli ultimi vent’anni, hanno perso la componente sociale della grande commedia all’italiana. Io sono voluto andare in una direzione diversa”, ha annunciato.

Sarà la grande commedia all’italiana degli anni 60’-70’ a fare da traino alla struttura del film, un periodo in cui il cinema faceva divertire, senza però dimenticare di stimolare il cervello. La pellicola, prodotta da Rai Cinema, sarà distribuita in più di 500 copie, a partire da giovedì 24 ottobre.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017