Excite

Viaggio nel tempo in "Oulander - L'ultimo vichingo"

Jim Caviezel da Gesù Cristo ad alieno: l'attore è il protagonista di "Oulander - L'ultimo vichingo", film a metà tra il fantasy e l'epico diretto da Howard McCain e nelle sale italiane da venerdì.

La pellicola si svolge in Norvegia nel 709 d.C.: nel Villaggio di Herot, Rothgar è stato da poco incoronato re quando un'astronave si schianta nelle vicinanze. A bordo viaggia Kainan (Caviezel), un guerriero umanoide proveniente da un altro mondo e da un altro tempo.

A sua insaputa, sull'astronave viaggiava anche il Moorwen, una creatura il cui intento è quello di vendicarsi di Kainan e del suo esercito. Prima che il protagonista possa affrontare il suo nemico, viene catturato dai Vichinghi ma viene accettato all'interno della tribù perchè salva la vita a re Rothgar. Kainan, a capo del clan, si prepara ad affrontare il mostro che rischia di distruggere il villaggio.

Accanto a Jim Caviezel c'è Sophia Myles, protagonista di un altro film epico, "Tristano e Isotta", e che stavolta interpreta la principessa che si innamora di Kainan; nel cast anche Jack Huston (nipote del grande John) e John Hurt, che al momento è impegnato sul set di "Harry Potter e i Doni della Morte" nel ruolo di Olivander.

Guarda il trailer di "Outlander - L'ultimo vichingo"
Powered by Filmtrailer.com

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017