Excite

Venuto al mondo il nuovo film di Castellitto, ma prima a Toronto

  • Medusa Film

Sarà presentata oggi in anteprima mondiale al Festival di Toronto l'ultima fatica registica di Sergio Castellitto dal titolo Venuto al mondo. Dopo lunga gestazione, il film più complesso che finora l'attore e cineasta italiano abbia realizzato, verrà subito sottoposto all'attenzione del pubblico internazionale.

Tratto dall'omonimo romanzo di Margaret Mazzantini, compagna di Castellitto, il film è la storia di Gemma, una signora borghese interpretata da Penelope Cruz, per la seconda volta diretta da Castellitto dopo Non ti muovere. La donna torna a Sarajevo con il figlio Pietro (primogenito del regista e della scrittrice, entrambi presenti nel cast) e segue un profondo percorso di memoria a ritroso. Diciannove anni prima aveva infatti abbandonato la Bosnia da sola, senza il figlio appena nato e il padre Diego (Emile Hirsch) dopo un terribile assedio al quale erano sopravvissuti pochi membri della sua famiglia.

Guarda il trailer del film

Descritta da Castellito come "un'esperienza umana fortissima" durata ben tre anni, l'opera melodrammatica basata sull'apprezzato bestseller e girata tra Roma, Torino e Sarajevo sarà distribuita in Italia da Medusa Film a novembre e per la data d'uscita avrà quindi come vetrina Toronto piuttosto che il Festival di Roma o di Torino.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017