Excite

Venezia 2011, tre italiani in concorso

  • *LaPresse*

Le previsioni erano quelle giuste: saranno 'Terraferma' di Emanuele Crialese, 'Quando la notte' di Cristina Comencini e l'opera prima di Gianni Pacinotti 'L'ultimo terrestre' i tre film in concorso al Festival di Venezia 2011, il cui programma è stato presentato oggi in conferenza a Roma.

Il primo, scritto da Crialese a quattro mani con Vittorio Moroni, vede protagonisti Donatella Finocchiaro e Beppe Fiorello. La storia si svolge su un'isola i cui abitanti sono alle prese con il fiorire del turismo e l'arrivo dei clandestini: al centro delle vicende una famiglia di pescatori a confronto con l'attuale e scomoda tematica dell'immigrazione.

La Comencini torna con un film tratto dall'omonimo romanzo da lei scritto: Claudia Pandolfi interpreta una giovane donne con un figlio a carico che si trasferisce alle falde del Monte Rosa per voltare pagina. Lì incontra un uomo scostante con il volto di Filippo Timi, proprietario della casa in cui la donna va ad abitare, segnato dall'abbandono della moglie.

'L'ultimo terrestre' infine è diretto da Pacinotti detto Gipi, fumettista e disegnatore di classe. La sceneggiatura, tratta dalla raccolta di brevi graphic novel di Giacomo Monti 'Nessuno mi farà del male', racconta la crisi economica in chiave favolistica mostrando i giorni precedendi ad un annunciato attacco alieno sulla Terra, che si impossessano del pianeta quando gli esseri umani si mostrano incapaci di gestirlo.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017