Excite

Vallettopoli 2, Lapo Elkann a Parigi con un trans

Vallettopoli, parte seconda. A Milano nuova inchiesta su presunti foto-ricatti e nuovi nomi vip che spuntano. Il caso più eclatante riguarda un personaggio già notissimo alle cronache mondani: Lapo Elkann.

Il rampollo della famiglia Agnelli avrebbe pagato la cifra di 300.000 euro per ritirare dal mercato un servizio fotografico che lo ritraeva, ancora una volta, in compagnia di un trans. Foto che non si riferiscono alla nota vicenda del 2005 a Torino (guarda le foto del trans Patrizia), ma ad un'esperienza ben più recente che Lapo avrebbe avuto la scorsa estate a Parigi, al Bois de Boulogne.

Bianca Brandolini, cugina e fidanzata di Lapo, avrebbe deciso di mollarlo proprio dopo essere venuta a conoscenza di quelle fotografie, ipotesi della quale Excite aveva già parlato qualche settimana fa.

Guarda le foto dell'estate hot di Lapo e Bianca

A raccontare al pm Frank de Maio le foto parigine di Lapo è stato uno dei quattro indagati, il fotografo Maurizio Sorge. Le immagini sarebbero state offerte ad Alfonso Signorini al quale - secondo altre testmionianze - sarebbero arrivate anche fotografie di Silvia Toffanin: la compagna incinta di Piersilvio Berlusconi avrebbe pagato 200.000 euro per delle foto risalenti ad alcuni anni fa, ma in questo caso le certezze sembrano essere poche.

Vittime vip anche nel mondo politico: il ministro della Giustizia Angelino Alfano fotografato alle Maldive con la famiglia, e quello della Difesa Ignazio La Russa. A parlarne il fotografo, anch'esso indagato, Max Scarfone. Entrambi gli esponenti del governo hanno smentito di essere stati paparazzati e aver avuto richieste economiche.

 (foto © LaPresse)

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017