Excite

Uscite del weekend 28 febbraio: "Tutti contro tutti", "Educazione siberiana", "Non aprite quella porta", "Upside down"

  • Locandina Ufficiale

Il weekend al cinema di questa settimana sarà ricco di esperienza romantiche, di terrore, di violenza, ma anche di amore e risate. Sono cinque i film in uscita in questo giovedì 28 febbraio.

Ad aprire le porte al grande schermo il film “Educazione siberiana” del premio Oscar Gabriele Salvatores, che torna al cinema con una pellicola importante ed impegnativa. Gli episodi raccontati dal regista avvengono in un arco di tempo che va dal 1985 al 1995, anni che hanno visto, in Germania, accadere un evento rilevante per tutta la storia mondiale: la caduta del muro di Berlino. Nello stesso periodo storico si vede scomparire l'Unione Sovietica. In quegli anni era in vigore un tipo di educazione molto rigorosa basata su leggi d'onore, un'educazione criminale.Il film, tratto dal romanzo di Nicolai Lilin racconta l'infanzia di un bambino che vive la sua vita in una comunità di “Criminali Onesti” siberiani.
Il protagonista della pellicola di Salvatores è John Malkovich.

Guarda le foto più belle di John Malkovich

A farci tremare al cinema questo weekend sarà il film “Non aprite quella porta”. La storia riparte dalla città di Newt , in Texas, dove molta gente sparisce senza lasciare traccia. La causa di queste misteriose sparizioni viene attribuita alla famiglia Sawyer ritenuta responsabile dell'uccisione delle stesse persone scomparse, omicidii scoperti grazie ad una giovane donna che, dopo aver assistito all'assassinio dei suoi quattro amici, fugge dalla casa dei Sawyer. Sparsasi la voce in città, la casa e tutti i membri della famiglia vengono dati a fuoco. Tutti credevano i membri dei Sawyer fossero stati annientati del tutto, ma la gente ignora l'esistenza di un'altra donna, Heather che viene a sapere di essere l'erede di una villa, lasciatale da una nonna che nemmeno conosceva. Ma nella cantina della casa si nasconde qualcosa di misterioso.

Al cinema, questo weekend, anche un altro misterioso film, quello di N. Santi Amantini dal titolo “Non ci indurre in tentazione”. La pellicola racconta di un ex-seminarista pervaso da dubbi che lo portano a rinchiudersi nella sua casa, e a fare i conti con il suo “gemello cattivo”.

Mettiamo da parte un attimo gli horror e i misteri e ci tuffiamo nel mondo di “Upside down” una storia romantica ad effetti speciali che coinvolge i Romeo e Giuletta di turno. Il film racconta la storia di un amore perseguitato e irraggiungibile quello di un ragazzo e una ragazza appartenenti a due modi diversi e paralleli, il mondo di sopra e il mondo di sotto dove palazzi, montagne e macchine, sono rovesciati. Quando teneranno di convivere sullo stesso mondo, non riusciranno a farlo in serenità.

Chiudiamo questo weekend al cinema con una pellicola tutta italiana, quella di Rolando Ravello, “Tutti contro tutti” che vede come protagonisti Marco Giallini e Kasia Smutniak che torna sul grande schermo dopo il successone con il film per la tv, “Volare” che racconta la storia di Domenico Modugno. “Tutti contro tutti” è la storia di una casa tanto anelata , posseduta, e poi sottratta coattivamente. Il giorno della comunione del piccolo Lorenzo, tutta la famiglia è riunita per festeggiare l'evento. Al ritorno troveranno la serratura della porta cambiata e degli estranei in casa. La commedia all'italiana è una storia che rivendica il diritto ad una casa.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017