Excite

"Una notte da leoni 2" da mercoledì in sala

Las Vegas non gli è bastata, e adesso tocca alla Thailandia: stiamo parlando del gruppo di amici tra i più esilaranti del cinema degli ultimi anni, quelli di 'Una notte da leoni 2', il cui mix tra addio al celibato e alcol può essere ancora una volta letale.

Guarda le foto della presentazione del film a Los Angeles

Il seguito della fortunata commedia diretta da Todd Phillips arriva sugli schermi italiani mercoledì 25 maggio, con un'altra avventura della simpatica combriccola guidata dall'impenitente Bradley Cooper: con lui ancora Ed Helms, Zach Galifianakis e Justin Bartha alla volta di Bangkok, dove si troveranno per l'addio al celibato del personaggio di Stu.

Inutile dire che la notte successiva a quello che doveva essere un semplice brunch porterà i quattro amici a risolvere situazioni ai limiti del paradosso, proprio come era avvenuto nel film precedente. L'imprevedibile Alan si troverà con i capelli rasati e Stu con un enorme tatuaggio in viso: a sparire stavolta sarà il fratello della sposa, e ad accompagnare i protagonisti per la città - per scoprire cosa è successo nella notte precedente - sarà anche una pestifera scimmietta.

Tra i camei, quello di Mike Tyson (un ritorno dal primo episodio) e quello di Liam Neeson nei panni di un tatuatore. Immancabile la presenza del piccolo e letale Mr.Chow, alias Ken Jeong. E come solito nell'industria cinematografica, non c'è due senza tre: infatti il regista pare sia al lavoro su un terzo episodio che completerebbe la saga.

Poche le notizie a riguardo, fatta eccezione di una recente dichiarazione di Phillips: 'Ancora non ne ho parlato con gli attori, ma posso già affermare che il film non sarà una ripetizione dei primi due capitoli. Abbiamo già in mente la storia, - conferma - ma non la location perciò sono aperto a ogni possibilità'.

Foto da YouTube

Guarda il trailer di 'Una notte da leoni 2'

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019