Excite

Una famiglia perfetta: Natale con Castellitto

  • Ufficio Stampa Film

A dicembre del 2010 sbancò i botteghini con "La banda dei Babbi Natale": il trio comico di Aldo, Giovanni e Giacomo in quell'occasione vinse la battaglia dei cinepanettoni finendo con l'incassare nel giro di solo due mesi ben 21.438.000 euro. Oggi, due anni e qualche film più tardi – nel mezzo ci sono stati i due capitoli di "Immaturi"Paolo Genovese si prepara a sfidare ancora una volta la stagione natalizia con una commedia che del Natale nel titolo ha ben poco: "Una famiglia perfetta".

Erano anni che il regista accarezzava l'idea di un film liberamente ispirato a "Familia" dello spagnolo Fernando León de Aranoa: “La storia nel film di Leon de Aranoa è sviluppata in modo diverso: è infatti un thriller. Offrirono il film a me e a Luca Miniero, ma doveva essere un giallo e non era nelle nostre corde. Così decidemmo di acquistare i diritti del soggetto, e oggi ne abbiamo fatto una commedia.- raccontava Genovese qualche mese fa in occasione di un incontro con la stampa sul set di "Una famiglia perfetta" - Insieme a Castellitto avevamo in mente questo film da dieci anni e ora siamo qui. Era destino”.

Le foto del cast

Protagonista della storia il ricco quanto infelice Leon, uno Scrooge dei nostri tempi, che proprio la notte di Natale in preda alla solitudione decide ingaggiare una compagnia di attori, affidandogli una messa in scena molto particolare: quella della famiglia che non ha mai avuto. Nei panni del solitario Leon, Sergio Castellitto: “Leon è un cinico perché vive una profonda solitudine. - ha dichiarato l'attore - Io credo che questa sia veramente una commedia perfetta, con quel qualcosa di francese dentro, che grazie a questa grammatura di cinismo e crudeltà va in profondità e sostenuta da uno script forte propone qualcosa di insolito e di nuovo nel panorama della commedia italiana”.

La famiglia perfetta del titolo è quella messa in scena dall'improbabile e priandelliana compagnia di attori composta da: un ritrovato Marco Giallini nei panni del capocomico, Claudia Gerini in quelli di sua moglie Carmen e Francesca Neri alle prese con il suo debutto in un ruolo comico. “Interpreto il personaggio di Alice che a differenza di tutti gli altri è l'unica a non far parte della famiglia. Diciamo che nell'impianto corale della commedia è l'unica fuori dal coro. - ha commentato l'attrice - É un personaggio divertente e leggero, proprio ciò di cui avevo bisogno”. Completano il cast Ilaria Occhini, Carolina Crescentini e Eugenia Costantini. Un cinepanettone dai risvolti metacinematografici distribuito nelle sale da Medusa il prossimo 29 novembre.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019