Excite

Un giorno devi andare, Jasmine Trinca nel nuovo film di Giorgio Diritti

  • Getty Images

Questo fine settimana arriva nelle sale italiane il terzo film di Giorgio Diritti. I primi due lungometraggi del regista bolognese hanno lasciato il segno anche se si è trattato di film di nicchia, molto particolari ed altrettanto amati dagli spettatori che hanno avuto la fortuna di vederli. Dopo “Il vento fa il suo giro” e “L’uomo che verrà” è la volta di “Un giorno devi andare”.

Il tema centrale del film è il viaggio. Un viaggio lontano dalla nostra società alla ricerca di uno stile di vita diverso, di un mondo diverso. Più lento, più attento ai rapporti umani, meno ricco e per certi versi più difficile. Allo stesso tempo, però, si tratta di un viaggio dentro se stessi alla ricerca di quei piccoli pezzi necessari per ricostruire un’esistenza andata in frantumi.

Guarda le foto di Jasmine Trinca

“Un giorno devi andare” è un film prettamente femminile. C’è una protagonista, Jasmine Trinca, che dopo aver perso un figlio ed essere stata lasciata dal marito decide di partire, di andare lontano alla ricerca di quello che manca. Augusta, questo il nome della protagonista, parte alla volta del Brasile.

La sua storia si svolge tra gli indios e le favelas. In piccole comunità o in perfetto isolamento. Tutto fino a quando quel nodo che si porta dentro finalmente non si scioglierà permettendole uno sguardo diverso sulla vita e sull’esistenza in genere. La gioia di vivere va conquistata giorno dopo giorno, parola dopo parola.

Nel cast, oltre a Jasmine Trinca, ci sono Anne Alvaro, Pia Engleberth, Sonia Gessner, Almanda Fonseca e Paulo De Souza. Il film è stato presentato in anteprima all’ultimo Sundance Film Festival ed ha confermato come la voce ed il modo di raccontare le storie di Giorgio Diritti siano uniche non solo nel panorama italiano, ma in quello mondiale. Un film che merita di essere visto.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017