Excite

Un biopic su John Belushi

La sua stella continua a brillare malgrado John Belushi sia scomparso prematuramente: e Hollywood vuole ricordarlo nel migliore dei modi, dedicandogli un film. Il produttore Todd Phillips, affiancato dalla Warner Bros, ha acquistato i diritti per produrre una pellicola biografica sul grande attore.

La sceneggiatura si baserà sul libro ad opera della vedova di Belushi, Judith Belushi Pisano, ed è stata affidata a Steven Conrad. Quest'ultimo potrebbe anche dirigere la pellicola, ma siamo in attesa di conferma, così come dei nomi che faranno parte del cast. Primo fra tutti, il nome di colui che interpreterà la leggenda della commedia americana che in pochi anni dimostrò il suo talento in film di culto quali 'The Blues Brothers' e 'Animal House', morendo a 33 anni di overdose.

Nel film ovviamente saranno toccate le tappe più importanti della vita dell'attore, a partire dalle origini albanesi di suo padre che si trasferì a Chicago e in seguitò aprì due ristoranti. Ma il destino di John era nel mondo dello spettacolo: dopo la gavetta teatrale, sfondò grazie allo show rivoluzionario Saturday Night Live, in cui era affiancato dall'inseparabile amico Dan Aykroyd, con il quale recitò in '1941: Allarme a Hollwood' di Steven Spielberg e in 'The Blues Brothers' di John Landis, divendendo uno dei più ricercati interpreti di Hollywood.

Prima di morire, John avrebbe dovuto prendere parte al celebre film 'Ghostbusters'. La straordinaria ma sfortunata storia di Belushi è già stata portata una volta al cinema in 'Wired', film dell'89 basata su una biografia non autorizzata, in cui John era interpretato da Michael Chiklis, ma il film non ottenne successo.

Foto da YouTube

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017