Excite

Twilight: i nuovi mini-film della saga di Bella ed Edward su Facebook nel 2015

  • Facebook The Twilight Saga

Se la saga di Twlighit e i personaggi di Bella ed Edward vi sono rimasti nel cuore, ci sarà una possibilità di rivederli in una serie di cortometraggi che saranno su Facebook dall'inizio del prossimo anno. Cinque aspiranti registe saranno scelte per dirigere questi mini-film per una competizione che prende il nome di “The Storytellers – New Creative Voices of The Twilight Saga”. A fare da supporto a queste cinque giovani promesse ci sarà nientemeno che Stephanie Meyer e la casa di produzione cinematografica Lions Gate Entertainment.

Guarda le foto più belle di Twilight

Per la realizzazione dei nuovi mini-film della saga di Twilight sarà messo a disposizione delle aspiranti registe un testo guida, il “The Twilight Saga: Official Illustrated Guide”, dove sono indicate le linee guida che trasportano i personaggi attraverso la narrazione e le loro differenti e molteplici sfaccettature. A giudicare il lavoro delle registe in erba ci sarà un team tutto al femminile, capitanato da Kristen Stewart, interprete originale di Bella, Stephenie Meyer e la prima regista della saga sui vampiri Catherine Hardwicke.

Stephenie Meyer, sul progetto di Twilight tutto al femminile, ha dichiarato nel comunicato ufficiale che “La voce femminile è diventata sempre più importante per me mentre lavoravo nell'industria cinematografica”. Per questo motivo ci saranno altri grandi nomi di donne come giudici di questi cortometraggi a partire da Kate Winslet, a cui si uniranno Julie Bowen, Octavia Spencer, Jennifer Lee, regista del fortunatissimo “Frozen” della Disney, e Cathy Schulman, presidente dell'associazione “Women In Film”.

Per quanto riguarda il cast del nuovo Twilight a puntate, in molti hanno ipotizzato che potrebbe essere proprio il cast originale della saga ad aggiungersi ai già tanti nomi presenti. Tornerebbe quindi la stessa Kristen Stewart nei panni di Bella e Robert Pattinson in quelli di Edward, ma sono solo supposizioni, infatti sembra difficile riproporre sempre gli stessi attori per cinque cortometraggi diversi che narrano la stessa storia, ma non si può sapere. Il presidente della Lions Gate ha dichiarato al New York Time che “Questo è solo l'inizio – una bozza, se vogliamo. Potete probabilmente indovinare cosa potrebbe succedere dopo”.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017