Excite

"Tutto molto bello" di Paolo Ruffini: trama e cast del secondo film da regista del comico toscano

  • Facebook Ufficiale

Paolo Ruffini torna alla regia per il suo secondo film, Tutto molto bello, in uscita il 9 ottobre 2014. Le riprese, iniziate il 19 maggio nei dintorni della capitale, stanno per avviarsi all'ultimo ciak. Dopo il disastroso colpo ai recenti David di Donatello, fischiato e criticato, il comico livornese tenta di risollevare la propria carriera cinematografica con questa seconda prova dietro alla macchina da presa. Ai microfoni della stampa, sul set di Trigoria, sede della Roma, Ruffini si difende dalla pioggia di accuse che ultimamente l'hanno colpito: "Questo film è la risposta a tanti attacchi che ho avuto sui social network per quel topa detto a Sophia Loren".

Guarda il video della gaffe di Paolo Ruffini ai David di Donatello 2014

Tentando di bissare i risultati ottenuti con l'esordio registico del precedente film, Fuga di cervelli, che ha sfiorato i 6 milioni di euro ai botteghini, per "Tutto molto bello" Paolo Ruffini riunisce un cast di volti nolto popolari sul web e sul piccolo schermo. Tra questi figurano Frank Matano, ex presentatore di Le Iene, il cui canale su Youtube ha totalizzato oltre 100 milioni di visualizzazioni, Gianluca Fubelli, lanciato da Colorado, Angelo Pintus, anch'egli apprezzato comico sui palchi dello stesso programma televisivo, Chiara Francini, conduttrice della nuova edizione di Colorado, già vista in alcune pellicole italiane come i due capitoli diretti da Fausto Brizzi, "Maschi contro femmine" e "Femmine contro maschi", "La peggior settimana della mia vita", di Alessandro Genovesi, e a breve nuovamente sul set di Genovesi con Soapopera. Il cast si completa poi con la presenza dell'attrice e modella Nina Senicar.

Guarda il video del backstage di "Fuga di Cervelli"

Tra gag e situazioni comiche, "Tutto molto bello" segue una serie di personaggi travolti da eventi tragicomici, equivoci e liti fino alla conclusione sulle note del lieto fine d'amore. Tutto ha inizio sullo sfondo di un ospedale, dove i due protagonisti Antonio e Giuseppe, interpretati rispettivamente da Frank Matano e Paolo Ruffini, si conoscono durante la snervante attesa di un figlio. Entrambi, sostanzialmente agli antipodi, l'uno sereno e socievole, l'altro diffidente e controllato, decidono di ingannare il tempo in un ristorante di bassa qualità. Da questo momento Antonio e Giuseppe saranno trascinati in una serie di grottesche vicende in cui dovranno cavarsela come meglio possono.

Il film è prodotto dalla Colorado Film e distribuito dalla Medusa. Positivo e determinato, Paolo Ruffini si lascia alle spalle i rimproveri e prosegue nel proprio lavoro. Intervistato da Repubblica.it, l'attore e regista ammonisce: In momenti di crisi c'è bisogno di dire che è tutto molto bello e questo film è proprio così. Astenersi i tristoni, i depressi e gli incazzosi.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022