Tulpa, il nuovo film di Federico Zampaglione

  • Infophoto

Partono oggi le riprese del film Tulpa, la terza fatica cinematografica di Federico Zampaglione leader del gruppo musicale dei Tiromancino, nonchè compagno di Claudia Gerini. Dopo i primi due film thriller, Nero Bifamiliare e Shadow, il regista-cantante torna sul set a proporre un altro thriller tutto italiano.

Tulpa, che in tibetano fa riferimento ad un’entità senza corpo che si costruisce tramite percorsi meditativi, è un film dagli aspetti violenti, misteriosi e classici di un horror.

La pellicola racconta la storia di Lisa Boeri, donna stufa nelle vicende della sua vita, che diventa frequentatrice assidua di un locale proprio dal nome Tulpa. Il posto è gestito da un personaggio alquanto strano, definito quasi un guru tibetano. Alle spalle della parvenza calma di un locale, si nascondono perversioni anche pericolose.

Lisa Boeri è protagonista, presso il Tulpa, di una serie di incontri con uomini che, successivamente, verranno misteriosamente ammazzati. Lisa, presa dalla voglia di capire quale intrigo si nasconda dietro questi avvenimenti seriali, decide di indagare autonomamente, ma si troverà di fronte a scoperte davvero folli.

Protagonisti del film Claudia Gerini, nel ruolo di Lisa, e Michele Placido, nel ruolo del guru del Tulpa. Il film è prodotto dall'Italian Dreams Factory di Maria Grazia Cucinotta, Giovanna Emidi e Silvia Natili.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Attualità - Excite Network Copyright ©1995 - 2014