Excite

Tre anni di carcere per Wesley Snipes

Malgrado la fama e il danaro, anche gli attori hollywoodiani qualche volta devono fare i conti con la legge: è il caso di Wesley Snipes, che dovrà scontare tre anni di carcere con l'accusa di evasione fiscale.

Guarda alcune immagini di Wesley Snipes

Per chi non riuscisse a collegare il nome di Snipes ad un volto, trattasi dell'omaccione di colore che ha interpretato il cacciatore di vampiri 'Blade' nell'omonimo film d'azione divenuto trilogia. Malgrado i tentativi di patteggiamento da parte dei suoi avvocati, il giudice Terrell Hodges della Corte Federale del Distretto di Ocala ha revocato all'attore la libertà provvisoria.

A sentire le sue dichiarazioni, il giudice non sembra essere disposto a contrattare: 'L'imputato ha avuto un processo giusto, c’è stato tutto il tempo per rivedere con attenzione la sentenza'. Quando ha saputo la notizia , Wesley era sul set del film 'Master Daddy' ad Atlanta: 'Una volta appreso il verdetto, è rimasto calmo e positivo e non si è arrabbiato, anche se da sempre considera questo processo del tutto irragionevole' ha dichiarato un suo portavoce.

Salvo colpi di scena dell'ultimo minuto, nessun lieto fine per il caso di Snipes, sotto i riflettori dal 2008 e seguito da milioni di americani: dopo essere stato accusato di evasione fiscale, l'attore non ha presentato al fisco di sua spontanea volontà la dichiarazione d’imposte. Colpevole, vostro onore.

 (foto©La Presse)

Guarda Wesley Snipes nel trailer di 'Blade'

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017