Excite

Tornano gli alieni con "District 9"

Arriva domani al cinema il film di fantascienza "District 9", il film di Neill Blomkamp metafora della diffidenza verso gli immigrati e i diversi. Del cast fanno parte Sharlto Copley, David James, Jason Cope, Vanessa Haywood e Marian Hooman.

Negli anni '80 un'enorme astronave aliena giunge a Johannesburg: la navicella non minaccia un attacco contro gli abitanti della Terra, ma è in fuga dal pianeta da dove proviene. A bordo vi sono alieni in pessime condizioni, che vengono raccolti in una sorta di baraccopoli, la cosiddetta "District 9", un luogo dove regna il caos e non ci sono regole che tutelino gli alieni.

Il controllo sui "nuovi arrivati" è stato affidato in gestione alla Multi-National United (MNU), una società privata che non ha alcun interesse verso il benessere degli alieni. Quando la società decide di cacciare gli alieni dal District 9 per trasferirli in un nuovo campo, la tensione sale alle stelle.

"District 9 è ambientato in un mondo alternativo, - dichiara il produttore del film Peter Jackson al Tgcom - vent’anni fa, oltre un milione di rifugiati alieni è arrivato sulla Terra in una navicella spaziale a pezzi".

"Loro sono benevoli e soprattutto non ricevono nessun aiuto" prosegue il regista de "Il Signore degli Anelli". "Non riescono neanche a nutrirsi e non hanno voglia di fare nulla. Sono arrivati, tra tutti i posti possibili, a Johannesburg, e il governo non sa cosa fare con loro, quindi gli alieni finiscono in una comunità molto simile a Soweto. E per oltre 20 anni - conclude - gli umani hanno cercato di risolvere il problema alieno".

Guarda il trailer di "District 9"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017