Excite

Tom Hanks schernisce Berlusconi alla prima di "Angeli e demoni"

Le vicende del premier Silvio Berlusconi divertono perfino il divo Tom Hanks, che alla prima mondiale di "Angeli e demoni" ha esclamato sul palco: "Vedo dei posti liberi lì in sala. Mister e Mrs Berlusconi si dovevano sedere là. Che facciamo li aspettiamo per cominciare la proiezione?". Il pubblico ha risposto con scroscianti applausi e fragorose risate.

Guarda le foto della premiere di "Angeli e demoni" a Roma

La proiezione del film, avvenuta ieri in Sala Petrassi all'Auditorium Parco della Musica di Roma, è stata anticipata dal consueto red carpet, circondato dalle prime ore del pomeriggio da orde di fan: in attesa del cast e dello scrittore Dan Brown, gli spettatori ai lati delle transenne hanno ricevuto magliette del film e qualche biglietto per l'ambita proiezione.

Intorno al suggestivo tappeto rosso c'erano 25 finte guardie svizzere e nove statute di angeli e demoni, come quelle della locandina del film. Sullo schermo all'esterno dell'Auditorium sono state proiettate le immagini della Cappella Sistina e di San Pietro, per richiamare le atmosfere nelle quali è ambientata la pellicola.

Il cast al completo ha poi sfilato sulla passerella firmando autografi e concedendo interviste: oltre al protagonista Tom Hanks e il regista Ron Howard, erano presenti Ewan McGregor, Pierfrancesco Favino, Ayelet Zurer e l'autore del libro Dan Brown.

Tra gli ospiti italiani sono intervenuti Paolo Bonolis, Ursula Andress, Walter Veltroni, Maria Grazia Cucinotta, Fausto Brizzi ed Enrico Montesano.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018