Excite

Titanic 3D: censurata scena nudo in Cina

Il film Titanic di James Cameron ha fatto parlare e fa ancora parlare di sé in tutte le salse.

15 anni fa l’uscita. Il film diventa un kolossal. Oggi è riproposto in 3D per dare un tocco emozionale alla vicenda, alle scena del film ed essere ancora più coinvolti nella storia.

Ha avuto grande successo ai botteghini, in Italia è al primo posto nella classifica degli incassi. Lo stesso esito positivo si registra in tutto il mondo e anche in Cina, anche se con qualche differenza.

L’autorità cinese, il Sarf – autorità statale cinese di controllo sui contenuti di radio, televisione e cinema - ha censurato una scena di nudo di Rose (Kate Winslet), mentre posava per il dipinto di Jack (Leonardo Di Caprio), scena inedita non inserita nella pellicola originale di 15 anni fa.

Il comunicato dell’autorità cinese recita così:”Vista la potenza realistica del 3D, temiamo che gli spettatori allunghino le mani per cercare di toccare e, in questo modo, finiscano per disturbare la visione degli altri presenti in sala. Per evitare ogni possibile controversia tra gli spettatori e nel rispetto dell'armonia etica e sociale, abbiamo preferito tagliare le scene di nudo”.

Ovviamente, come fa sapere Vanity Fair, i cinese non hanno preso bene al notizia considerano anche altre limitazioni, come la proiezione del film a mezzanotte e il costo elevati di circa 18 euro.

Insomma Titanic ha fatto scalpore allora e lo fa anche adesso.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017