Excite

"Thor" primo al box office dopo un giorno

E' uscito solo ieri nelle sale, ma il dio col martello è già primo al box office italiano: 'Thor', pellicola diretta da Kenneth Branagh, ha già incassato 472 mila euro, con una media per sala di oltre 1000 euro.

Guarda le foto della presentazione del film a Roma

I fans dell'eroe dei fumetti si sono fatti valere, spinti forse anche dalla curiosità nei confronti della versione cinematografica: per chi non conoscesse la trama, Thor è il dio del tuono, valoroso ma arrogante, condannato dal padre Odino a vivere sulla terra. Il protagonista si innamorerà della scienziata Jane Foster, mentre forze del male di Asgard - città dell'Arcobaleno da cui Thor proviene - si preparano ad invadere il nostro pianeta.

Il fumetto, ispirato alla cultura vichinga e creato da Stan Lee e Jack Kirby, è apparso per la prima volta nel '62 sulla rivista rivista Journey into Mystery: il titolo originale della serie era 'The Mighty Thor', aggettivo inglese il cui significato è 'possente' ma tradotto erroneamente in italiano con 'mitico'.

Oltre alla regia di Branagh, attore e regista shakespeariano che è già rappresenza una garanzia, 'Thor' vede un folto cast guidato dal protagonista Chris Hemsworth, che dopo la pellicola del 2009 'Star Trek' e qualche film minore ha avuto finalmente la chance di sfondare. Il padre Odino è interpretato da sir Anthony Hopkins, mentre Jane Foster dal neo premio Oscar Natalie Portman.

'Thor' dunque in 24 ore si lascia alle spalle l'ex numero uno 'Rio' e 'Habemus Papam' di Nanni Moretti, e secondo le aspettative il fumettone cinematografico, tirato fuori dal cilindro della Marvel, potrebbe raggiungere l'incasso di 3 milioni di euro, una cifra decisamente alta se si pensa che il box office nostrano in questo periodo dell'anno è già in fase calante.

E mentre Hemsworth è già sul set de 'I vendicatori', che vede riuniti tutti gli eroi della Marvel nella stessa pellicola, già si parla di un sequel di 'Thor'. A tal proposito Branagh non si sbilancia: 'Se è vero, lo sento adesso per la prima volta. Mi entusiasma l'idea che abbiano una tale fiducia, - ha commentato - ma aspetterei il responso del pubblico, nelle mie vene scorre sangue di irlandese superstizioso. Ma se la Marvel dice così, sarà la verità'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019