Excite

The Millionaire: la rivincita di Bollywood

La cerimonia degli Oscar 2009 ha decretato la vittoria dell'inglese Danny Boyle e del suo film "The Millionaire", indirizzando i riflettori sulla presenza sempre più incisiva del cinema indiano sul mercato cinematografico mondiale.

La commovente storia di Jamal Maliknon, concorrente dello show televisivo "Chi vuol esser milionario?" del quale ripercorriamo la vita nei lunghi flashback, è una favola a lieto fine, un intenso viaggio tra paesaggi da mille e una notte, povertà e malavita. E questo viaggio infine premia chi non si è lasciato incattivire dalla vita, chi è rimasto fedele ai propri ideali e soprattutto chi non perde la speranza, perchè i miracoli, appunto, possono sempre accadere.

In tempi non sospetti, prima delle nomination agli Oscar, Boyle dichiarò: "Pensavo che non avrei mai fatto un film del genere. Ma leggendo la sceneggiatura sono stato completamente preso dalla storia e me ne sono innamorato: questa è la storia di un sogno, che viene rincorso con tutti i mezzi dal protagonista fino a realizzarlo. E questo sogno non è tanto il denaro, quanto poter ritrovare l'amore della sua vita".

Il successo e i riconosimenti ottenuti da "The Millionaire" hanno posto ancora una volta l'accento sui rapporti tra Bollywood e Hollywood: lo sterminato mercato asiatico è difficilmente penatrbile per i produttori americani, che in tempi di crisi invidiano le lunghe file di spettatori asiatici al cinema e gli incassi che si aggirano intorno ai 250 milioni di euro ogni tre mesi. I grandi produttori però non si arrendono, primo fra tutti Steven Spielberg, che ha deciso di dare vita ad una società cinematografica (Reliance Ada Group) con sede a Bombay.

Che si tratti di India o Stati Uniti, l'amore per il cinema e per i propri idoli resta senza confini: basti pensare alla scena più tenera di "The Millionaire" in cui piccolo Jamal si tuffa in un fosso pieno di escrementi pur di ottenere un autografo dal mito bollywoodiano Amitabh Bachchan.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017