Excite

"The Lego Movie": i mattoncini più amati al mondo approdano al cinema, ecco il trailer ufficiale

  • thelegomovie.com

di Marta Gasparroni

La Warner Bros. Pictures continua a svelare dettagli sul nuovo film The Lego Movie, il film di Phil Lord e Chris Miller sugli storici mattoncini della famosa casa danese, da sempre compagni di gioco dei più piccini (e non solo).

I due registi, affiancati dal Chris McKay di "Robot Chicken" nella co-direzione del lungometraggio, tornano all’animazione per dare vita agli abitanti del mondo Lego, sul grande schermo in versione 3D dal 7 febbraio 2014 in America e dal 20 nelle sale italiane.

Il progetto, in cantiere dal 2008, solo nel 2012 ha raggiunto la formazione del cast definitivo, una selezione completa di star che coinvolge le voci di Chris Pratt nel ruolo del protagonista Emmet, Will Arnett che sarà Batman, Channing Tatum alias Superman, Elizabeth Banks, la featurette femminile ninja Wyldstyle e, infine,Morgan Freeman, il vecchio mistico Vitruvio. Completano la lista Alison Brie, Will Ferrell, Liam Neeson e Nick Offerman.

Dopo il lancio strategico di una campana promozionale su Facebook che offriva l’onore di una piccola comparsa nel film a chi avesse costruito la vettura più originale in Lego e il rilascio del primo teaser in lingua originale e in versione italiana, tutto sembrava tacere.

Oggi, a pochi giorni dall’uscita del trailer ufficiale, viene diffusa un’ulteriore clip i presentazione del personaggio di Wyldstyle che accresce le aspettative.

Dall’animazione di Piovono polpette alla padronanza del live-action in "21 Jump Street", il duo Lord-Miller si cimenta ora con l’utilizzo quasi totale di CGI unito alla tecnica dello stop-motion.

In "The Lego Motion" si potranno seguire, mattoncino per mattoncino, le avventure del piccolo Emmet, un semplice cittadino Lego scambiato per un impavido supereroe. Investito di tale carica, l’omino non potrà far altro che lasciarsi guidare dalla sorte nel tentativo di salvare il mondo da un perfido tiranno. Compito difficilissimo per chi dovrà salire di grado da semplice a Super Mattoncino, e il più in fretta possibile per aggirare tutti i rischi del caso e sopravvivere.

In una breve intervista rilasciata a Empire nel 2012, Phil Lord ha affermato convinto: Violiamo l'infanzia delle persone, ormai è un nostro marchio di fabbrica. […]potrebbe essere il film più folle di sempre. Ancora più folle di avere un gelato che si scioglie al posto della testa.

Guarda il trailer del film

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017