Excite

Bridget Jones torna al cinema

Un annuncio a tutte le romanticone, pasticcione e con qualche chilo in più: Bridget Jones sta per tornare. L'eroina nata dalla penna dell'inglese Helen Fielding sarà per la terza volta sul grande schermo dalla bionda Renee Zellweger.

La notizia ha fatto in breve tempo il giro del web: la novità però è che a quanto pare la produzione è dovuta scendere a patti con la protagonista, che non era disposta ad ingrassare per il terzo film della saga. Dunque, a dispetto del personaggio che fa di qualche chiletto in più una sua prerogativa, stavolta vedremo una Bridget in splendida forma.

Come ne 'Il diario di Bridget Jones' del 2001 e 'Che pasticcio, Bridget Jones!' del 2004, anche stavolta ritroveremo nei panni dei protagonisti maschili Hugh Grant e Colin Firth, rispettivamente il rubacuori Daniel Cleaver e l'avvocato Mark Darcy che da sempre si contendono il cuore di Bridget. Quest'ultima sarà incinta, ma non sa chi dei due è il padre.

Firth, fresco di Oscar con 'Il discorso del re', ha dichiarato a riguardo del terzo film su Bridget Jones: 'Mi piace l'idea del matrimonio e dei figli presente nello script, ormai i tre personaggi sono invecchiati'. Ancora ignota la data d'inizio delle riprese e quella d'uscita nelle sale, ma c'è da scommettere che le fans del divertentissimo personaggio non sono più nella pelle.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019