Excite

Teatro, Alessandro Bergonzoni ad Oxford

L'attore Alessandro Bergonzoni è a Oxford, in Inghilterra. Ospite della Oxford University Italian Society, che unisce gli studiosi della nostra cultura, l'attore andrà in scena giovedì sera al Magdalene college con uno spettacolo versione campus.

Al quotidiano Il Corriere della Sera Bergonzoni ha spiegato che l'obiettivo di questo suo "viaggio" è provare a raccontare che non esiste solo un certo tipo di comicità o di teatro. "Espatriamo anche la surrealtà, la fantasia e l'immaginazione di noi italiani" ha spiegato l'attore. Bergonzoni ha poi aggiunto: "Sono qui per raccontare l'Italia che tutti credono che non esista. L'Italia della fantasia. Ci credono solo dei satirici, dei parodistici, ci fanno solo domande su Berlusconi, ci chiedono soltanto come si vive con la mafia. Ecco, io invece, credo che si possa raccontare anche un'altra Italia, quella di chi fa l'artista o lo scrittore senza parlare dell'attualità o del presente".

Un onore e un'importante occasione per l'attore secondo il quale dovremmo assomigliare di più agli inglesi "nel concetto europeo, nel concetto di metropoli e nel concetto di 'fuori dai confini'". Bergonzoni ha spiegato: "Ci sono delle regioni dell'Europa dove non si vive soltanto in quella regione ma si vive in una parte del mondo. Questo dovremmo impararlo noi che siamo troppo italiani. Poi da un altro punto di vista si potrebbe dimenticare dell'Inghilterra questo grande bisogno di amare le regine. Noi dovremmo imparare a non amare re e regine. Il nostro re siamo noi stessi, il nostro interno, la nostra anima".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017