Excite

Tatum e Montiel all'Ischia Global Fest

 di Marta Marrucco

A Hollywood sono fra le coppie professionali più in vista del momento: il regista Dito Montiel e l'attore Channing Tatum sono intervenuti oggi all'Ischia Film & Music Global Fest, la manifestazione che da otto anni a questa parte ogni estate porta le star sull'isola verde.

Montiel e Tatum hanno incontrato appassionati ed esperti in conferenza, mentre stasera sarà proiettato all'hotel Regina Isabella il primo film in cui hanno collaborato, 'Guida per riconoscere i tuoi santi'; quest'ultimo è un film autobiografico del regista e, oltre a Tatum, si avvale di star quali Robert Downey Jr. e Shia LaBeouf.

Dopo aver lavorato assieme nel 2009 in 'Fighting', Dito e Channing hanno in cantiere 'Son of no one', pellicola drammatica in cui due ragazzini si macchiano di omicidio in giovane età, e uno dei due da adulto confessa la propria colpa ad una giornalista, alias Juliette Binoche. Nel cast anche il leggendario Al Pacino, nel ruolo di un agente di polizia.

'Lo definirei un film drammatico, - ha commentato Montiel - anche se a Hollywood può avere una concezione negativa. Ad oggi al cinema mostrano solo effetti speciali, invece nel film cerco di raccontare la realtà'. Anche Channing preferisce alle pellicole d'azione quelle impegnate, come ad esempio 'Dear John', in cui è un soldato innamorato di Amanda Seyfried.

'Dear John è stato un film speciale, interpretavo un ragazzo giovane che cerca di utilizzare per la prima volta i suoi sentimenti. Senza questi ultimi manca il contatto con la realtà' ha dichiarato. E malgrado l'aspetto da macho, Tatum stupisce definendosi un semplice ragazzo dell'Alabama che esce con gli amici di sempre: 'Amo il mio lavoro ma per favore, - conclude - niente red carpet'.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017