Excite

Sylvester Stallone: morto il figlio Sage per overdose

  • Infophoto

È stato ritrovato morto il figlio di Sylvester Stallone, Sage Moonblood Stallone, ad ucciderlo un overdose di farmaci che le indagini ancora non hanno rivelato se inghiottite accidentalmente o intenzionalmente.

Guarda le foto di Sylvester Stallone in Rambo

Il corpo esanime è stato ritrovato dalla governante che ha chiamato immediatamente polizia e soccorsi, ma per il giovane 36enne non c’è stato nulla da fare. Ed è giallo sulla sua scomparsa: pare che Sage fosse morto da già 3 o 4 giorni e ancora non è chiara la dinamica, ma pare che sua madre Sacha avrebbe provato a contattarlo da svariati giorni senza ricevere alcuna risposta. Gli ultimi periodi di vita di Sage non erano dei migliori, pare vivesse isolato e avrebbe chiesto esplicitamente anche alla governante di non entrare e di non bussare alla sua camera.

Sage avrebbe vissuto l’ultima chiusura in se stesso accompagnato da una grande quantità di sigarete e lattine di birra, nel disordine totale, sinonimo di depressione.

Il figlio di Stallone è il suo secondogenito nato dalla relazione con Sasha Czack sposata nel 1974 e dalla quale ha divorziato nel 1985. L’attore 66enne è distrutto dalla morte di suo figlio, che aveva seguito la sua stessa strada cinematografica. Il giovane attore aveva debuttato accanto al padre in Rocky V interpretando il ruolo del figlioletto e, nel corso della sua carriera, è stato protagonista di circa 15 film alcuni dei quali sono state delle delusioni al botteghino.

È ancora presto per conoscere le cause della morte e le motivazioni di questo gesto, ma Sylvester Stallone e la madre del 36enne Sage, Sacha, ancora non si capacitano della situazione. Il pubblicista Michelle Bega fa sapere che “Sylvester Stallone è devastato e addolorato per la perdita improvvisa del figlio. La sua compassione e i suoi pensieri sono con la madre di Sage, Sasha”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017