Excite

Suicidio Monicelli, la stanza da cui si è lanciato

La stanza al quinto piano del reparto di urologia dell'ospedale San Giovanni di Roma. Quella da cui il regista Mario Monicelli si è lanciato ponendo fine ad una vita lunga 95 anni. 'Mi sento depresso, sconfortato, solo' avrebbe confidato ad uno dei sanitari che lo aveva in cura. Monicelli era ricoverato da un paio di giorni, per un tumore alla prostata. Non ha lasciato messaggi d'addio 'ma in realtà ne ha lanciati tanti alla famiglia' ha detto il nipote Niccolò che ha reso noto le volontà del regista: 'Non ci saranno funerali, ma solo un saluto a Monti, il quartiere dove viveva. la salma sarà portata poi alla Casa del Cinema, quindi verrà cremata in privato'.

Leggi la news

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017