Excite

"Star Trek": l'Enterprise sbarca al cinema

Gli appassionati del telefilm più famoso di tutti i tempi sono pronti, tra le curiosità e un'irreprensibile voglia di criticarlo nel caso non rispettasse la storia originale: la pellicola "Star Trek" sarà finalmente nella sale da venerdì 8 maggio.

Dopo sei serie tv e dieci film per il grande schermo, il geniale J.J. Abrams (creatore dei telefilm Lost e Alias) ha deciso di rimettere in discussione la saga con un prequel che raccontasse le origini dei protagonisti: il capitano Kirk e Spock, in viaggio per la prima volta sulla mitica nave spaziale Enterprise.

Interpretati rispettivamente da Chris Pine e Zachary Quinto, Kirk è un ragazzo inquieto e ribelle mentre Spock deve fare i conti con la sua doppia natura, terrestre e vulcaniano allo stesso tempo. Seppure così diversi, i due si uniranno nella lotta contro il malvagio Nero, interpretato da un irriconoscibile Eric Bana. Tra i camei, c'è da segnalare quello di Wynona Ryder nei panni della madre di Spock, e quello di Leonard Nimoy, storico interprete di Spock, stavolta nella versione da anziano venuto dal futuro.

Pur non essendo un appassionato della saga, Abrams ha voluto investire nel pretenzioso progetto, ottenendo consensi perfino da Steven Spielberg una volta inviatagli la sceneggiatura. "Mentre giravo - racconta il regista - pensavo a Superman e alla sua genesi. C'e' un bambino, senza padre, che diventa il supereroe senza macchia. Ma soprattutto c'è la magia, che ti fa credere che un uomo posso volare".

Quanto agli attori, Chris e Zachary sono entusiasti dell'esperienza: "Il set e' stato uno spasso" dichiarano. E non c'è da stupirsi, fra teletrasporti ed incroci spazio-tempo. Due ore di grande spettacolo, ai fan l'ardua sentenza.

Guarda il trailer di "Star Trek"
Powered by Filmtrailer.com

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017