Excite

South Park, "The China Probrem"

Avevamo recentemente visto South Park soccombere sotto i colpi della censura russa. Sembra però che il cartone animato forse più politicamente scorretto della storia non vada giù neanche in patria, specie se gli autori toccano vette incontaminate del "trash-politically-scorrect" come nella puntata "The China Probrem".

L'episodio (il video in basso) è infatti caratterizzato da un inedito triangolo cinematografico formato da Indiana Jones, Steven Spielberg e George Lucas. La particolarità sta nel fatto che i secondi due stuprano ripetutamente il primo per tutto il corso della puntata, in diversi, onirici e fantasiosi contesti e posizioni.

La trama gira intorno alla decisione di Stan di recarsi al cinema per guardare "Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo", ennesimo sequel del celebre archeologo e avventuriero interpretato da Harrison Ford. Il fanciullo resta pero' traumatizzato dallo "stupro" subito dal suo mito da parte di Spielberg e Lucas e comincia a soffrire di incubi e flashback.

Gli autori, nel tentativo di denunciare la pessima moda hollywoodiana del sequel perenne, hanno forse peccato di eccesso di audacia. Chi segue South Park sa però che lo shock è sempre dietro l'angolo e i fan della serie non si sono scandalizzati più di tanto. La polemica, ad ogni modo, incalza. La Dreamworks (casa di distribuzione fondata da Steven Spielberg) non sembra intenzionata a far causa alla casa di distribuzione del cartoon ma chiede la cancellazione della puntata. "Non vogliamo citarli in tribunale, vogliamo solo che l'episodio sia cancellato. Puo' roba del genere essere trasmessa su un canale via cavo?". Voi che ne pensate?

South Park: "The China Probrem"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017