Excite

"Son of no one": dentro Pacino, fuori De Niro

Fuori un grande nome hollywoodiano, dentro un altro: Al Pacino prenderà il posto del collega Robert De Niro nel thriller poliziesco 'Son of No One'. La notizia, diffusasi in questi giorni nel corso del Festival di Berlino, è stata confermata oggi da Hollywood Reporter.

La pellicola è scritta e diretta da Dito Montiel, e le riprese avranno inizio il prossimo 22 marzo a New York. Nel film un giovane poliziotto ha difficoltà ad applicare la legge nel quartiere della sua infanzia ed dove ora lavora. Il ragazzo si troverà alle prese con uno scomodo segreto che potrebbe distruggere la sua reputazione e quella della sua famiglia.

Oltre a Pacino, del cast potrebbero far parte Katie Holmes, Ray Liotta e Terrence Howard, al momento in trattative con i produttori. Nella parte del protagonista troveremo probabilmente Channing Tatum, che ha lavorato con il regista in 'Guida per riconoscere i tuoi santi' e 'Fighting'.

De Niro e Pacino sono considerati i due più grandi attori viventi. In molti hanno fomentato una rivalità fra i due che negli anni si è rivelata fasulla, anche se è difficile vederli insieme sullo stesso set: entrambi hanno preso parte alla saga di Francis Ford Coppola 'Il padrino' senza mai incontrarsi. Dopo una breve scena in 'Heat - La sfida' hanno finalmente girato insieme il poliziesco 'Sfida senza regole' nel 2008. Purtroppo a quanto pare neanche in 'Son of no one' saranno destinati a incontrarsi.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017