Excite

"Shutter Island", il ritorno di Scorsese

Nella sua lunga carriera, Martin Scorsese ha toccato vari generi, dal gangster alla commedia fino al musical: chi ha visto un'anticipazione del suo nuovo progetto "Shutter Island" assicura che i fans non saranno delusi nemmeno dal thriller mozzafiato.

Nella pellicola interpretata da Leonardo Di Caprio e Mark Ruffalo, due agenti federali giungono sulla misteriosa isola di Shutter, al largo del Massachussets, per indagare sulla scomparsa della paziente Rachel Solano, ricoverata presso l'istituto di detenzione e cura di criminali psicopatici. Nel cast figurano anche Ben Kingsley, Michelle Williams e Emily Mortimer.

"L'atmosfera del film è cupa e i personaggi sono circondati da un senso di terrore" ha dichiarato il produttore Brad Fischer alla rivista Empire. "I film di Martin - prosegue - hanno sempre a che fare con il mondo abitato dai protagonisti: la cultura, le persone, tutto ciò che li circonda e che quindi li definisce. Questa pellicola non diverge completamente dalle altre ma in un certo modo è unica".

Riguardo la quarta collaborazione tra Scorsese e Di Caprio, Fischer ha aggiunto: "Impiegano molto tempo a confrontarsi e a rivedere il copione. E la performance di Di Caprio lascerà senza parole". E quando viene nominata la parola Oscar, il produttore conclude: "Non è nei miei progetti, l'importante è che il film riscuota consensi tra il pubblico. Realizzarlo è stato divertente per tutti noi".

L'intervista a Fischer risale a poco prima dell'annuncio della Paramount, secondo il quale l'uscita di "Shutter Island" sarebbe rimandata dal 2 ottobre 2009 al 19 febbraio 2010. Brad Grey, presidente e amministratore delegato della major, ha dichiarato che le ragioni sono puramente economiche, legate alla crisi. In questo modo, però, il film non parteciperà alla corsa per gli Academy Awards.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017