Excite

Sergio Rubini si dà al noir con Colpo d'occhio

Nicolas Vaporidis non è l'unico beniamino delle teenager italiane a tornare sul grande schermo la prossima settimana: esce infatti venerdì 21 marzo il film Colpo d'occhio di Sergio Rubini che vedrà Riccardo Scamarcio in veste di attore principale.

Guarda le foto di Colpo d'occhio e della presentazione ufficiale del film

Nel film Scamarcio sarà Adrian, un giovane scultore in cerca del grande successo. Sulla sua strada incontrerà dapprima Gloria (Vittoria Puccini) verso la quale proverà subito una forte attrazione. Tra i due nascerà, oltre che una storia d'amore, anche un rapporto di lavoro: Gloria infatti diventerà l'agente di Adrian.

Ma a rovinare l'idillio tra i due innamorati arriverà Lulli, critico d'arte di fama internazionale nonché ex compagno di Gloria.

Lulli si innamora delle opere di Adrian e con il suo arrivo il giovane raggiunge anche il successo sperato: ma la cosa non piace a Gloria che nutre seri dubbi sulle buone intenzione dell'ex compagno.

Alla fine Adrian dovrà compiere una dura scelta: l'amore per la propria donna o quello per il successo...

Nel film oltre ai tre interpreti principali ci sarà anche Paola Barale, che ha scelto il grande schermo per il suo ritorno nel mondo dello spettacolo

Con questa pellicola Sergio Rubini approda, con la sua nona regia al genere noir, rilanciando un genere non molto in voga in Italia.

Guarda il trailer

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017