Excite

Scoprono di essere fratello e sorella dopo aver avuto un figlio

Il Mailonline riporta la testimonianza di una giovane coppia irlandese che dopo aver generato un bambino ha scoperto di essere fratello e sorella. I due non hanno voluto rivelare la propria identità, per non influire negativamente sul futuro del figlio, ma hanno voluto confessare la propria vicenda per aiutare altri individui che hanno problemi con la burocrazia e con il tribunale dei minori.

Secondo il diritto di famiglia irlandese l'uomo in questione non aveva il diritto di conoscere la vera identità di suo vero padre, in realtà il ragazzo non sapeva di avere un padre diverso da quello che l’aveva cresciuto. La verità l’ha scoperta da poco, quando ha iniziato a raccontare alla madre della sua nuova fidanzata, della famiglia di lei, e quando le ha riferito i nomi dei genitori della ragazza. Messa alle strette la madre ha dovuto ‘sputare il rospo’.

Suo padre non era il vero papà ma il patrigno e quello biologico era lo stesso della sua fidanzata, mamma del suo bambino e futura moglie. Lui era nato da un flirt durato poco tempo con quell'uomo, per questo non aveva mai avuto modo di rivelare la verità sul suo concepimento ufficiale. Per entrambi i fidanzati è stato uno shock, si sarebbero lasciati se non ci fosse stato un bambino, e quando hanno ricevuto al conferma delle analisi del DNA il mondo gli è crollato addosso.

Adesso vogliono giustizia e aiutare le persone affinché non capiti più un evento del genere, ma non si lasceranno, anzi vogliono sposarsi e avere altri bambini.

Foto: mailonline.co.uk

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017