Excite

Scamarcio: "Da italiano mi vergogno delle ronde"

In quanto italiano l'attore Riccardo Scamarcio ha ammesso di vergognarsi delle ronde fatte contro gli immigrati. L'attore ha espresso la sua opinione sul clima di tensione che si sta vivendo nel nostro Paese a margine della presentazione italiana del film "Verso l'Eden". Nella pellicola Scamarcio interpreta il ruolo di un immigrato clandestino.

"Quando Costa-Gavras mi ha fatto leggere la sceneggiatura - ha detto l'attore - gli ho fatto notare che la scena degli uomini armati di torce e pettorine, che davano la caccia all'uomo era un po' irrealistica. Poi sono arrivate le ronde, di cui, da, italiano mi vergogno". Scamarcio ha, poi, aggiunto che spera vengano abbassati i toni nei confronti degli immigrati che "sono prima di tutto uomini". Secondo quanto affermato dall'attore "questo film offre una visione diversa del fenomeno dell'immigrazione, più poetica".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017