Excite

"Sapore di te": il nuovo film di Carlo Vanzina con Martina Stella, ecco il trailer

  • saporedite.ilmessaggero.it

di Marta Gasparroni

Sapore di te di Carlo Vanzina è uscito ieri sul grande schermo. Il film vede il ritorno del regista sui lidi di Forte dei Marmi a distanza di 30 anni dal successo del precedente "Sapore di mare", uscito nel 1983.

Se in quel caso si poteva parlare di una pellicola revival, inserita in un contesto in cui si andava sempre più riscoprendo quel determinato periodo, cui si contribuiva anche con la realizzazione di alcune raccolte musicali di successo, forse oggi l'operazione del figlio di Steno può dirsi simile.

"Sapore di mare" ha rilaciato gli anni '60 insieme alla loro musica, avvolti in un'atmosfera di leggerezza e spensieratezza e, oggi, "Sapore di te" sembra seguire quella stessa direzione, sulla linea disincantata di un ricordo positivo venato da qualche nota di piacevole malinconia.

Dopo "Ti presento un amico" del 2010, Carlo Vanzina dirige nuovamente Martina Stella, che qui appare in splendida forma.

Guarda le foto di Martina Stella sexy in "Sapore di te"

L'attrice fiorentina interpreta Anna, una ragazza laureanda che si innamora del ragazzo di provincia Armando. Sullo sfondo di un'estate soleggiata, nascono e crescono amori giovani e maturi: ci sono Luca e Chicco, due colleghi universitari che muoiono dietro le curve appena sbocciate della diciassettenne Rossella, qui Katy Saunders, ex Babi mocciana di "Tre metri sopra il cielo".

Poi ci sono i genitori di lei, il romanista Alberto e sua moglie Elena, interpretati rispettivamente da Maurizio Mattioli e Nancy Brilli, che forniscono al clima già effimero della pellicola, quel tono scanzonato alla base di equivoci e piccole scaramucce.

"Sapore di te" è quindi un film corale che restituisce uno smaliziato ritratto della società italiana di quegli anni, con un cast all star che vede anche la straordinaria partecipazione di Vincenzo Salemme, calato nei panni di un onorevole napoletano socialista, in vacanza con la moglie, ma pronto a perdere la testa per Susy, alias Serena Autieri, una donna salernitana in cerca di celebrità senza particolari credenziali se non la fortuna di ricevere una piccola spinta "politica".

Tra gli interpreti compaiono anche Giorgio Pasotti, Eugenio Franceschini, Matteo Leoni e Valentina Sperlì.

Nel tentativo di replicare il successo del film precedente, diventato oggi quasi un cult, il regista e co-sceneggiatore Carlo Vanzina ha presentato la sua pellicola in anteprima stampa, con il ricordo nostalgico di chi visse sulla propria pelle quelle stesse solari sensazioni: Qui c’è emozione e sentimento, in un momento in cui tutto è grigio e disperato, questo film ci riporta a un’epoca in cui si credeva nell’amore.

Guarda il trailer di "Sapore di te"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018