Excite

Sandra Mondaini in casa di cura

Sandra Mondaini, che una settimana fa ha dovuto affrontare la perdita del suo amato Raimondo Vianello, da martedì scorso è ricoverata nella Casa di Cura 'San Rossore' di Pisa. A darne notizia il quotidiano La Nazione, che ha interpellato il professor Giovanni Battista Cassano.

Le immagini dei funerali di Raimondo Vianello

Il professor Cassano, che sta seguendo Sandra, ha spiegato: 'La signora Mondaini è ospite della Casa di Cura da alcuni giorni ma soltanto per controlli a seguito delle sue condizioni psicofisiche dopo il gravissimo lutto che l'ha colpita. Sono legato a lei da una lunga amicizia e nelle ore seguenti alla scomparsa del marito, nel porgerle le condoglianze, mi aveva chiesto se avessi potuto esserle vicino a Milano in quelle ore così difficili per lei. Dopo il funerale ci siamo di nuovo sentiti e abbiamo deciso di comune accordo che sarebbe venuta nella Casa di Cura per effettuare un check up generale. Posso dire che le voci su una possibile, nuova patologia tumorale sono del tutto infondate. Le condizioni della signora Mondaini sono complessivamente buone anche se lo stato di prostrazione psicofisica è comprensibile dopo un grave lutto, tanto più considerando il rapporto che la legava da moltissimi anni a Raimondo Vianello. Devo aggiungere che la signora Mondani sta affrontando questo difficile momento con grandissimo coraggio rivelandosi una donna veramente eccezionale'.

Le immagini di Sandra durante il funerale del marito non sono state confortanti. Su una sedia a rotelle e con una benda che le copriva l'occhio sinistro. A tal proposito il professor Cassano ha detto: 'Era un bendaggio che si era reso necessario per un piccolo trauma che aveva subito alla fronte nei giorni precedenti la scomparsa del marito. In quanto alla sedia a rotelle, è stata soltanto una precauzione. La signora Mondani era stata sottoposta da qualche tempo ad un intervento alle ginocchia, forse conseguente alla sua lunga attività di ballerina. La sedia a rotelle, dunque, non è indicativa di uno stato di salute di particolare gravità'.

Sandra Mondaini rimarrà nella Casa di Cura ancora per qualche giorno; ad assisterla il professor Cassano, l'intero personale medico e infermieristico, la famiglia filippina che Sandra e Raimondo avevano adottato alcuni anni fa.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017