Excite

Sabrina Ferilli: Berlusconi, il Pd e la mia vita personale

Che non fosse berlusconiana lo sapevamo tutti ma che fosse un ammiratrice del Berlusconi come uomo che ha talento è cosa nuova anche se quando si parla di Sabrina Ferilli ci si può aspettare davvero tutto.

Guarda le foto di Sabrina Ferilli

La bella romana è infatti la protagonista dell'intervista della settimana su A e nel corso della stessa parla a ruota libera della politica in Italia, della sua professione e della sua vita privata.

Quanto alla politica, la Ferilli mette subito i puntini sulle i: 'Berlusconi è forte, ricco, potente, anche talentuoso. Io non lo voterò mai, ma riconoscere i suoi meriti significa anche essere più credibili e pensare di mettere al tappeto il premier servendosi di una escort o di qualche processo è davvero infantile'.

Poi parla della questione intercettazioni: 'quello che succede con le intercettazioni non mi piace. E continuo a interrogarmi: perché continuano a essere pubblicate cose che non hanno alcun legame con le indagini? Perché vengono coinvolte persone che non c’entrano nulla? Allora dico: questa legge va assolutamente cambiata. Perché è ora di voltare pagina e dire basta a questa gogna mediatica che non ha nulla a che fare con la giustizia. È solo barbarie'.

'La mia Italia è grigia, stanca, piegata. È vero, a me le cose vanno bene, ma non posso non pensare a ciò che mi succede attorno, alla qualità della vita anche di chi incontro in ascensore', dice l'attrice secondo cui 'questo è uno Stato ingiusto anche per me. Ingiusto perché non restituisce in servizi quello che incamera con le tasse'.

Dice di aver incontrato Berlusconi una sola volta e di essersi sentita in imbarazzo perchè 'sapeva tutto quello che avevo fatto, parlava con ammirazione della mia carriera' mentre 'nessuno della nomenclatura della sinistra mi ha mai dimostrato attenzione e rispetto. Con un’eccezione: Piero Fassino e sua moglie. Con loro c’è affetto, stima, amicizia. Con gli altri, però, è diverso, ma gli altri sono così, forse solo un po’ masochisti'.

Per quel che riguarda la sua vita personale, Sabrina Ferilli annuncia di non essere incinta ma di aver scelto la strada dell'affidamento dopo averne parlato con il suo compagno Flavio Cattaneo: 'prenderò un bambino in affidamento e magari, strada facendo, si tenterà di trasformare l'affidamento in adozione. Sarà la svolta che cambierà la nostra vita, la mia e quella di Flavio. A me quei piccoli che hanno passato un breve periodo della loro vita nella mia casa l’hanno cambiata, anzi l’hanno stravolta. L’ultima volta? L’anno scorso, una bambina della Bielorussia. Ora ci sentiamo, ci scriviamo, tornerà il prossimo anno e, magari, avrà un amichetto con cui giocare'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017