Excite

Russell Crowe guerriero kung fu

I panni del combattente devono piacere tanto a Russell Crowe: dopo aver indossato l'elmo del generale Massimo Decimo Meridio ne 'Il gladiatore' e aver scoccato frecce dall'arco di 'Robin Hood', l'attore sarà presto un guerriero kung fu.

A rivelarlo è il sito internet Empire: Crowe affiancherà il rapper RZA nella pellicola 'The Man with the Iron Fist'; per i due si tratterebbe della terza collaborazione, dopo 'American Gangster' e il nuovo film di Paul Haggis 'The Next Three Days', che presto vedremo al cinema.

Ad occuparsi della sceneggiatura assieme a RZA e a co- produrre il film ci penserà il regista e attore Eli Roth, che il grande pubblico ha conosciuto in 'Bastardi senza Gloria' di Quentin Tarantino (Roth interpretava il sergente Donny Donowitz, quello che si divertiva a rompere le teste dei nazisti con una mazza da baseball). Il budget a disposizione per 'The Man with the Iron Fist' è di 20 milioni di dollari.

RZA non regala anticipazioni, tranne questa: 'Vi dico solo che Russell interpreterà l'uomo più feroce che esista al mondo. E' un uomo abituato a combattere e vi metterà ko'. Intanto Crowe è pronto a cominciare le riprese sul set di 'Westworld', film a cavallo tra fantascienza e western.

Foto da La Presse

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017