Excite

Rooney Mara, la nuova Lisbeth Salander

Deve essere davvero un'attrice dal talento nascosto, Rooney Mara, per essere stata scelta da David Fincher - malgrado la scarsa fama - per interpretare Lisbeth Salander nel suo prossimo film 'The Girl with the Dragon Tattoo'.

Ebbene sì, è questa giovane semi-sconosciuta ad aver ottenuto il succulento ruolo, strappandolo a colleghe più in vista quali Carey Mulligan e Emma Watson. Rooney riceve il pesante testimone dalle mani da Noomi Rapace, che ha interpretato splendidamente il ruolo della hacker creata dalla penna di Stieg Larsson nella trilogia svedese. Malgrado le polemiche, Hollywood ha preteso la versione americana, dando inizio alle riprese del primo dei tre film, tratto dal libro 'Uomini che odiano le donne'.

Fincher ha scelto la Mara dopo averla diretta nel suo film precedente 'The Social Network', che racconta la travagliata nascita di Facebook. Rooney, pelle di porcellana e magnetici occhi azzurri, ha preso parte di recente anche all'horror 'Nightmare', e da poco ha concluso le riprese di 'Goats' con Kevin Kline e Jason Schwartzman.

Previsto nelle sale per Natale 2011, 'The Girl with the Dragon Tatoo' si avvale della sceneggiatura del premio Oscar Steven Zaillian. Rooney lavorerà sul set con Daniel Craig, nei panni del giornalista Mikael Bloomkvist: e se Fincher - dopo aver diretto talenti quali Gwyneth Paltrow, Helena Bonham-Carter e Cate Blanchett - ha scelto proprio lei, attenzione: sta per nascere una stella.

Foto da rooneymara.net

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017