Excite

Ron Jeremy: ricoverata in fin di vita la leggenda del porno

  • Getty Images
Con più di duemila film all'attivo, Ron Jeremy è una vera leggenda. Non stiamo parlando solo delle sue dimensioni intime e della miriade di pellicole porno girate soprattutto negli anni Ottanta: l'attore cinquantonovenne, ora ricoverato in gravi condizioni in un ospedale di Los Angeles, è entrato di prepotenza nella cultura pop con cameo in svariati film "normali", videoclip musicali e molto altro. Ed è considerata una delle sette pornostar più ricche al mondo.

Jeremy si era recato in ospedale di sua spontanea volontà, per via di fastidiosi dolori al petto che da tempo lo facevano soffrire. Immediatamente ricoverato per un aneurisma, è stato operato d'urgenza in seguito al rapido peggioramento delle sue condizioni.

Ron Jeremy è la dimostrazione che le dimensioni, nonostante tutto, contano: si è sempre considerato -ipse dixit - brutto, grasso e peloso. Insomma, di sicuro non il classico sogno erotico del pubblico femminile. Eppure è riuscito a sfondare nel settore a luci rosse, tanto che nel 2003 è stato anche eletto miglior attore porno di sempre.

Ma la sua attività non si limita all'hard: sarà stata la faccia simpatica, la figura buffa o il senso dell'umorismo, ma questa vera e propria leggenda vivente è riuscita a imporsi come una figura pop, conosciuta praticamente da tutti, anche da chi non segue il mondo XXX: ha fatto da "consulente tecnico" a film cult come "Nove Settimane e Mezzo" e "Boogie Nights", e interpretato una serie di pellicole per la Troma, casa di produzione di culto specializzata in horror movie di serie B. Per non parlare dei videoclip, dai Los Umbrellos a Moby.

Ma la sua vocazione rimane comunque quella per il porno, con una carriera costante e senza fine, che continuava ancora ai nostri giorni, all'aba dei sessant'anni che l'attore compirà a marzo. Quarant'anni sulla cresta dell'onda, che l'hanno reso amatissimo da un pubblico estremamente vasto e trasversale. Perché ron Jeremy ispira simpatia, questo è un dato di fatto: è la dimostrazione che anche l'uomo comune può farcela. A lui, quindi, i migliori auguri.

Ecco Ron Jeremy interpretare un cameo nel video di "We Are All Made of Stars" di Moby.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017