Excite

"Roman Polanski: un film memoir", "Another Earth", "Margin Call", "Il pescatore di sogni": le uscite del weekend al cinema

  • Locandina ufficiale

Tra le uscite di questo weekend al cinema, anche il film presentato a Cannes 2012 nella sezione Special Screening. Stiamo parlando del documentario “Roman Polanski: un film memoir” di Laurent Bouzereau che racconta la vita del regista polacco tra le sue avventure e sventure, quelle tragedie che ha dovuto affrontare e che gli hanno dato, nonostante tutto, la forza di continuare a sperare e a vivere. Sono commoventi i racconti di Polanski sulla perdita della madre nell’Olocausto, sulla perdita di sua moglie, o quando ha dovuto affrontare il carcere per un reato non compiuto. Nel film documentario Polanski è intervistato dal suo amico collega e produttore di alcuni suoi film, Andrew Braunsberg.

Esce “Another Earth”, il film di Mike Cahill che racconta la storia di Rhoda, un’astrofisica mancata a causa di un incidente che gli ha stroncato il percorso lavorativo. La sua unica speranza, sua croce e delizia, è rappresentata da una palla luminosa, un nuovo pianeta che compare ogni sera sospeso sulla terra a causa del quale la ragazza ha subito l’incidente. Si è schiantata mentre era intenta ad osservarlo. Nell’incidente rimane coinvolto il compositore John Burroughs che riesce a salvarsi, a differenza della moglie incita che muore. Rhoda, chiusa nel suo mondo, decide proprio di prendersi cura di quell’uomo a cui ha rovinato la vita. I due cominciano una relazione strana e rischiosa.

Dopo i misteri e il dramma, sul grande schermo c’è tempo anche per i sogni e le speranze. Esce “Il pescatore di sogni” che porta al cinema la storia del dottor Alfred Jones, un semplice scienziato molto chiuso che lavora per il Ministero della Pesca e dell’Agricoltura. La sua vita risulta essere molto noiosa, ma un giorno viene contattato da uno strano sceicco che gli propone un’iniziativa quasi assurda: portare il salmone nello Yemen. Da qui per Alfred cominceranno una serie di avventure belle e inaspettate che smuoveranno la sua vita.

“La fredda luce del giorno” racconta di Will Shaw, un affarista di Wall Street, coinvolto in situazione negativa ed inaspettata. Di ritorno dalla Spagna, dove ha accompagnato la famiglia in vacanza, scopre che la madre, il fratello e la fidanzata sono stati rapiti da degli uomini che cercano una valigetta. Will sarà messo a dura prova e sarà vittima di una cospirazione governativa.

Nelle sale da oggi anche “Margin Call”, un film thriller che racconta le vicende di uomini finanziari di banca, proprio negli ultimi momenti che li dividono dall’inizio della crisi finanziaria del 2008. Attimi di suspance, di decisione tra il fallimento e la stabilità, questo è il film di J.C. Chandor con Kevin Spacey.

Il weekend al cinema si chiude con l’horror di “Quella casa nel bosco” che narra le vicende di un gruppo di cinque studenti andati in una casetta in campagna per passare del tempo a divertirsi in tranquillità. Peccato che creature strane e sovrannaturali si rivolteranno contro di loro.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017