Excite

Roman Polanski torna al Festival di Cannes con "Venere in pelliccia"

  • Getty Images

Roman Polanski sarà presente alla prossima edizione del Festival di Cannes con un film molto particolare che ha subito suscitato attese ed interesse presso il grande pubblico e presso i critici di tutto il mondo. Il regista di origini polacche ma naturalizzato francese è sempre stato accolto bene a Cannes. Nel 2002 ha addirittura potuto fregiarsi con la Palma d’Oro che spetta al vincitore del Festival di Cannes.

Dopo “Carnage”, uscito nel 2011, Polanski continua nella sua sperimentazione legata a storie tipicamente teatrali se non addirittura ispirate a pièce teatrali. La storia che sta alle spalle di “Venere in pelliccia” arriva da lontano e con precisione dal 1870. Leopold Sacher-Masoch è uno scrittore famoso per alcune pratiche sessuali molto particolari che si possono facilmente intuire dal suo cognome.

Dal romanzo di Masoch si passa, con grande salto temporale, ad una black comedy scritta da David Ives e grande successo a Broadway degli ultimi anni. “Venere in pelliccia” è teatro che parla del teatro. La trama, infatti, ruota intorno alla storia di un autore teatrale che ama mettere in grave difficoltà le attrici che sceglie per le sue opere.

“Venere in pelliccia” racconta la storia dell’attrice giusta per l’autore che si rivelerà la più sbagliata possibile. Vanda, l’attrice, ha grosse nevrosi e proprio questo la porterà a scontrarsi ed a tener testa a Thomas, l’autore. Le dinamiche, anche sessuali, di questo rapporto-scontro portano avanti tutto il film prima del grande finale.

Per ovvie ragioni il cast è imperniato sui due ruoli principali. Vanda ha la bellezza inquietante di Emmanuelle Seigner, mentre Thomas è Mathieu Almaric. Il film, dopo il passaggio a Cannes, si prenderà una lunga pausa prima di arrivare sugli schermi italiani, probabilmente dopo l’estate. Riuscirà Polanski a bissare il successo del 2002 con “Il Pianista”? Difficile, ma il suo rientro è già una buona notizia per tutti gli amanti del cinema.

Guarda la presentazione dei film francesi in concorso

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017