Excite

Roma 2012: rumor sull'arrivo di Tarantino, Stallone e Muccino

  • YouTube

Potrebbe diventare l'evento dell'anno il nuovo Festival di Roma 2012 sotto la direzione del lungimirante Marco Muller con nomi da capogiro: Tarantino, Muccino, To, Spielberg, Stallone e Van Sant! Le promesse del neodirettore artistico della kermesse capitolina fatte a luglio - una line-up di ben 60 (misteriose) anteprime mondiali - iniziano a concretizzarsi sotto forma di irresistibili anticipazioni e firme prestigiose provenienti da tutto il mondo.

Al momento sono state ufficialmente annunciate solo due opere: Centro Histórico, film a episodi dedicato dal finlandese Aki Kaurismäki alla città portoghese di Guimarães che taglierà i nastri di partenza, e il documentario Carlo! di Gianfranco Giagni e Fabio Ferzetti che omaggia la vita e la carriera di Carlo Verdone e aprirà la sezione Prospettive Italia. Poche anche le presenze assicurate come l'arrivo dell'ultracentenario Manoel de Oliveira, del francese Victor Erice e di Pedro Costa, tutti frequentatori di Cannes. Mancano però ancora 58 titoli e iniziano così a risuonare sulle bocche degli addetti ai lavori diversi nomi di cineasti e star internazionali.

In top alle aspettative e al totofestival spunta senza dubbio Quentin Tarantino, che potrebbe presentare in Italia il suo omaggio allo spaghetti western Django Unchained con Jamie Foxx e Leonardo DiCaprio. Ad alimentare la speranza dei suoi numerosi fan ci pensa l'amicizia "veneziana" tra il filmaker americano e Muller. Tra le altre pellicole favorite Drug War (Du zhan) di Johnnie To, la nuova commedia romantica made in Usa di Gabriele Muccino Playing For Keeps, il gran finale The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2, che rinnoverebbe un appuntamento ormai fisso con i twihard a Roma, e un evento speciale dedicato all'ultimo capitolo sull'agente 007 Skyfall. Meno certe ma già chiacchierate le anteprime dell'action Bullet to the Head, nato dalla collaborazione tra il divo nerboruto Sylvester Stallone e il regista Walter Hill, il film d'animazione Le 5 leggende, il kolossal Les Misérables, musical diretto dal premio Oscar Tom Hooper con un cast all star, e l'intenso Promised Land di Gus Van Sant.

Guarda il trailer ufficiale di "Django Unchained"

Per le conferme bisognerà aspettare il 10 ottobre, quando sarà presentato il programma ufficiale, ma la notizia fa salire indubbiamente l'attesa per un festival che ha già tutte le carte in regola per rinnovarsi, sorprendere e raccogliere il consenso del suo grande pubblico. Benvenuta era Muller!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019