Excite

Rocco Papaleo: "Ho dovuto dire di no a Woody"

  • *LaPresse*

Quando si dice che la famiglia conta più del lavoro: è il caso di Rocco Papaleo che ha rinunciato a collaborare con il geniale Woody Allen per mantenere una promessa a suo figlio, come ha raccontato l'attore al Giffoni Film Festival.

L'attore e regista dell'acclamato 'Basilicata coast to coast' ha raccontato al giovane pubblico della kermesse del perchè non ha potuto prendere parte al film ambientato a Roma dal titolo 'Bop Decameron': 'Ho partecipato al provino come tanti altri attori italiani, ma purtroppo mi avevano chiesto la disponibilità per agosto senza darmi date precise. Purtroppo avevo già programmato da tempo un viaggio in America con mio figlio in questo periodo e così ho dovuto rifiutare'.

Papaleo, che ha lasciato spazio sul set di Allen a colleghi italiani quali Riccardo Scamarcio e Isabella Ferrari, ha concluso: 'Mio figlio viene prima'. Un anno fortunato per l'attore che desiderava da tempo dirigere un film: 'E' stato naturale per me questo passaggio, come hanno fatto tanti altri attori, dopo esperienze ventennali di lavoro e poi devo dire che questo film è stato fatto anche grazie a Giovanna Mezzogiorno, per me come una sorella, che mi ha sempre spronato nell'affrontare questa prova'.

E dopo il successo ottenuto con 'Basilicata coast to coast', Papaleo parla del suo nuovo progetto: 'Sicuramente sarà un lavoro più ambizioso del precedente e mi vedrà ancora una volta sul set sia come attore sia come regista. Il titolo sarà 'Una piccola impresa meridionale' e racconterò di raccontare una piccola impresa di persone che restaurando un luogo restaureranno anche se stessi'.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017