Excite

Robin Wright Penn per Fincher

Continua a riempirsi di star il cast di 'The Girl with the Dragon Tatoo', il remake americano di 'Uomini che odiano le donne' diretto da David Fincher: l'ultimo è quello di Robin Wright Penn, candidata al ruolo di Erika Berger.

Quest'ultima, per chi non fosse appassionato della saga letteraria 'Millennium' ad opera di Stieg Larsson, è la collega e amante del protagonista Mikael Bloomkvist, il cui ruolo è andato a Daniel Craig. La splendida attrice sembra perfetta per il ruolo, che invece nella versione svedese era stato interpretato da Lena Endre, troppo avanti con l'età rispetto al personaggio.

Robin in questi giorni è sotto i riflettori anche a causa del divorzio con il marito Sean Penn. E' probabile dunque che, una volta confermata la presenza nel progetto, nei titoli di testa leggeremo solo 'Robin Wright'. L'attrice si è buttata nel lavoro, infatti ha appena realizzato 'The Conspirator' di Robert Redford.

Per il ruolo del misterioso industriale Martin Vanger è stato contattato invece Stellan Skarsgård, attore svedese ma avvezzo alle produzione hollywoodiane quali 'Mamma mia!'. 'Mi è stata fatta un'offerta concreta e ora siamo in trattative. Il contratto prevede che il film si giri tra settembre e marzo, ma non so ancora quando inizierò le riprese per il mio ruolo' ha dichiarato l'attore. Nessuna news, invece, per l'attrice che interpreterà Lisbeth Salander.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017