Excite

Robin Williams si è impiccato, le frasi di cordoglio da Barack Obama a Steven Spielberg

  • Getty Images

La polizia della contea di Marin conferma che l'attore Robin Williams si è impiccato, il giorno dopo la sua morte per presunto suicidio arrivano i dettagli dell'accaduto. A parlare è il coroner Keith Boyd che, nel corso di una conferenza stampa, ha descritto nel dettaglio la scena e gli inidizi che avevano già fatto parlare di suicidio poco dopo l'accaduto. Boyd ha dichiarato che Robin Williams è stato trovato appeso tra la porta dell'armadio e lo stipide della porta con una cintura stretta attorno al collo. L'attore aveva riportato anche delle ferite superficiali all'interno del polso, procurate con un coltello da tasca che è stato rinvenuto poco distante dal corpo con sopra delle tracce di sangue.

Leggi le più belle frasi di Robin Williams nei suoi film: da “L'attimo fuggente” a “Will Hunting – Genio ribelle”

Robin Williams è stato visto in vita per l'ultima volta da sua moglie, attorno alle 10:30 della sera di domenica, non è chiaro quando e se sia andato a letto, la moglie di Williams è poi uscita alle 10:30 di mattina. L'assistente personale di Williams si era preoccupato perché l'attore non rispondeva alla porta ed è entrato in casa e, infine, nella stanza dove ha trovato Williams impiccato. Alle 11:55 l'assistente ha chiamato l'ambulanza, i soccorsi sono arrivati cinque minuti dopo, a mezzogiorno, ed hanno potuto solo accertarne la morte. Attualmente si stanno svolgendo le analisi sul corpo dell'attore, ma per i risultati dei test tossicologici ci vorranno dalle due alle sei settimane. Boyd ha anche dichiarato che la polizia non sa se questo sia stato il primo tentativo di suicidio o se Williams ha lasciato una lettera o un biglietto prima di impiccarsi.

Intanto nel mondo del cinema e non sono tante le frasi di cordoglio per la scomparsa di Robin Williams, tra i primi c'è Barack Obama, attualmente in vacanza nella sua casa di Martha's Vineyard, che ha dichiarato che “Robin Williams era un aviatore, un medico, un genio, una tata, un genio, un presidente, un professore e Peter Pan e tutto ciò che esiste nel mezzo. Ma era unico nel suo genere”. Steven Spielberg lo ha ricordato in una nota dove si legge “Robin è stato una tempesta di fulmini di un genio comico e la nostra risata era il tuono che lo ha sostenuto. Era un amico, e non posso credere che se n'è andato”.

Guarda le più belle foto di Robin Williams dai film alla vita

Glenn Close ricorda Robin Williams come “un tesoro nazionale e un'anima bella”, mentre Michael J Fox lo definisce “notoriamente gentile, ferocemente divertente, un genio ed un'anima gentile”. Meryl Streep, che non aveva mai lavorato con Williams, ha dichiarato che “è difficile immaginare un'energia innarrestabile che si ferma, era un'anima generosa”. Molti nel mondo della canzone hanno scritto Tweet e parole in memoria dell'attore, da Katy Perry a Miley Cyrus, l'intero Wu Tang Clan, da Snoop Dog a Lenny Kravitz fino ad arrivare ad Ozzy Osbourne e famiglia. Nel frattempo i fan di Williams si stanno radunando di fronte la casa dell'attore e sulla stella della Walk of Fame di Hollywood che porta il suo nome per lasciare un ultimo saluto, con biglietti e fiori, mentre le truppe americane lo ricordano facendo rivivere quel sogno del cinema che fu “Good Morning, Vietnam”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018