Excite

"Robin Hood: Origins", Leonardo Di Caprio racconta un nuovo eroe in calzamaglia: trama

  • Fonte ⒸGetty Images

L’intramontabile Robin Hood è nuovamente in pista per un remake. Questa volta il diretto interessato è Leonardo Di Caprio che, con la sua Appian Way ha deciso di produrre una rivisitazione in live-action sul famoso personaggio amato da grandi e piccini che notoriamente rubava ai ricchi per dare ai poveri.

Leggi le novità sul live-action de “La Bella e la Bestia”

"Robin Hood: Origins" sarà il titolo del nuovo film che si baserà sulla vita della mitica figura dell'eroe inglese del periodo storico tardo medievale. Per la prima volta infatti sarà rappresentata facendo un passo indietro rispetto a quello che è stato prodotto fino ad oggi. Al centro della storia, come si intuisce dal titolo, dovrebbero esserci gli anni giovanili del personaggio.

Joby Harold (già autore del copione del King Arthur di Guy Ritchie e quindi grande esperto in tema di tradizioni e leggende della Gran Bretagna) è colui che è stato chiamato per scrivere la sceneggiatura della pellicola, mentre non si sa ancora nulla sull’attore che avrà l’onore di interpretare il ruolo del protagonista in calzamaglia e cappello verde, ricordato da tutti come il fuorilegge che perse la testa per la dolce Lady Marian.

Probabilmente, almeno dalle ultime indiscrezioni, la figura di Robin Hood in questa versione firmata Di Caprio verrà reinventata. Gli autori si staccheranno dal guerriero narrato da Ridley Scott nell'ultimo film del 2010 nel quale Russell Crowe era il protagonista.

Per restare alle rivisitazioni, ricordiamo i due progetti cinematografici già avviati su Robin Hood (nei manoscritti più antichi nominato "Robyn Hode"): “Nottingham & Hood” e “Hood”. Il primo, firmato Disney, in totale stile “Pirati dei Caraibi” e il secondo, affidato dalla Sony Pictures agli sceneggiatori Cory Goodman e Jeremy Lott, che probabilmente trasformerà Sherwood in un vero e proprio universo in stile marveliano con un tono che ricorda il capolavoro “Mission: Impossibile” e la pellicola di “Fast and the Furious”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017