Excite

Richard Matheson è morto, se ne va lo scrittore di "Io sono leggenda"

  • Getty Images

Richard Matheson ci ha lasciato all’età di 87 anni. Lo scrittore e sceneggiatore è molto nella sua casa in California. Matheson è stato uno dei pilastri della fantascienza del ventesimo secolo. Lo scrittore americano ha influito sull’immaginario non solo dei lettori ma anche di alcuni grandi scrittori. Stephen King, per dirne uno, ha sicuramente più di un debito nei confronti di Richard Matheson.

Il suo primo film per Hollywood è datato 1957 ed è ispirato al romanzo “The Incredible Shrinking Man”, in italiano “Tre millimetri al giorno”. Il titolo del film è “Radiazioni BX: distruzione di un uomo”. Di sicuro il titolo che ha conosciuto maggior popolarità è “Io sono leggenda” che ha conosciuto ben tre adattamenti cinematografici.

Il primo è stato “L’ultimo uomo sulla Terra” poi è stata la volta di “1975 – Occhi bianchi sul pianeta Terra”, per finire con il recentissimo “Io sono leggenda” con Will Smith. Richard Matheson appartiene a quella corrente di scrittori che puntano a non far vedere la fonte del terrore, della paura.

Guardare le strade di New York completamente vuote con un solo uomo che vi passeggia circondato dai resti della civiltà umana è qualcosa di incredibilmente spaventoso nonostante non ci sia nessun tipo di mostro all’orizzonte. La grandezza di Richard Matheson si può apprezzare in queste ore perché gran parte dei riconoscimenti non arrivano dai fan ma dai colleghi che riconoscono come lo scrittore californiano abbia letteralmente cambiato la loro vita personale ed artistica.

Per restare in casa nostra si può prendere ad esempio due star del fumetto nostrano. Tito Faraci e Roberto Recchioni. Il primo ha scritto su Twitter “Richard Matheson ha costruito il mio immaginario”, il secondo ha scritto sul suo blog, uno dei più letti d’Italia, “Richard Matheson non solo era un eccellente scrittore ma è stato capace di piazzare un paio di palle valide nell'immaginario collettivo del ventesimo e del ventunesimo secolo. E non è cosa da tutti. Richard Matheson, oggi, è diventato leggenda”.

Guarda uno spezzone di "Io sono leggenda"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017